Crea sito
Image 01

Posts Tagged ‘Israele’

Ungheria, fra insulti ai rom e nuova legge elettorale

venerdì, gennaio 18th, 2013

Viktor-OrbanL’Ungheria continua a far palare di sé in negativo. L’ultima notizia che arriva dal Paese guidato da Viktor Orbán è quella che riguarda Zsolt Bayer, esponente di Fidesz, il partito del premier, secondo cui bisogna «eliminare gli animali zingari». Di professione giornalista e molto vicino allo stesso Orbán, dalle colonne del Magyar Hirlap Bayer Bayer ha aggiunto che i rom «non sono degni di vivere come esseri umani» perché «fanno i loro bisogni dappertutto» e sono degli «assassini». Non si tratta comunque del primo episodio di razzismo che coinvolge l’Ungheria. Pochi giorni fa la Fifa, la Federazione calcistica internazionale, ha deciso che la nazionale guidata da Sándor Egervári giocherà a porte chiuse il prossimo match di qualificazione a Brasile 2014 a causa «dei cori antisemiti uditi più volte» durante una partita amichevole disputata nell’agosto 2012 contro Israele. Più in generale, comunque, è la situazione interna al Paese a preoccupare le organizzazioni internazionali. Lo scorso 4 gennaio la Corte suprema ha giudicato incostituzionale la nuova legge elettorale approvata in Parlamento tre mesi fa, che prevedeva – secondo gli oppositori – un meccanismo studiato ad arte per permettere al centrodestra di vincere nuovamente nel 2014. Il pomo della discordia era la necessità di una pre-registrazione per esercitare il diritto di voto da effettuare entro quattordici giorni dalla data delle consultazioni. Il tutto mentre gli studenti hanno annunciato che, se il premier non farà dietrofront sul progetto di riforma dell’Università, daranno vita a manifestazioni ad oltranza.

Twitter: @mercantenotizie